Le terapie ortesiche

Le terapie maggiormente utilizzate del Podologo si distinguono in terapie ortesiche plantari e ortoplastie digitali

La terapia ortesica plantare è un dispositivo medico su misura per questo NON deve essere confusa con una semplice “soletta” standard. Si differenzia in correttiva o accomodativa, a seconda dell’azione che il presidio va a compiere.

Correttiva nei casi in cui ridistribuisce l’ipercarico plantare, correggendo l’appoggio durante la deambulazione; accomodativa nella correzione del moto articolare. Entrambe queste due funzioni spesso sono combinate nella maggior parte delle alterazioni biomeccaniche legate all’arto inferiore.

Realizzazione plantare su calco del piede

La presa dell’impronta del piede, la personalizzazione e l’utilizzo di materiali tecnici permette di prevenire e correggere le alterazioni legate all’appoggio.

La varietà di materiali tecnici nel confezionamento dell’ortesi plantare permette di poter trattare pazienti di diversa età, diverse attività quotidiane, sportive / agonistiche, personalizzando il plantare per migliorare la performance ed il gesto sportivo. La costruzione del plantare avviene con macchinari d’avanguardia e materiali di diversi spessori e shore; solo lo studio del passo legato alla valutazione clinica può determinare un corretto progetto ortesico plantare, per questo non può esistere una soletta standard adatta a tutti i piedi e problematiche.

Plantare su calco per adulti e bambini

Dopo il confezionamento dell’ortesi plantare si procede alla prova nelle calzature; essendo dei plantari costruiti su calco sono modificabili in qualsiasi momento, potendo aumentare o diminuire la correzione dopo almeno 2 settimane di prova per calibrare al meglio come la correzione.

Le terapie digitali

terapia digitale in silicone

Si definiscono Ortoplastie, siliconi per poliaddizioni utilizzate nelle deformità delle dita. Svolgono una funzione di protezione e /o correzione. Si differenziano per shore (comprimibilità del materiale) e durezza in base all’utilizzo e allo scopo per cui sono realizzate.