Fascite plantare

fascite plantare podologo sanremo pisa

La fascite plantare, rappresenta una delle patologie più diffuse negli sportivi e non solo. Alcune volte associata alla presenza di uno sperone calcaneare visibile mediante Rx è una patologia dolorosa a carico dell’inserzione calcaneare (entesopatia inserzionale).

La fascia plantare è composta da tessuto elastico che decorre dal calcagno (il tallone) fino a sotto le dita del piede. Le sue funzioni sono :

  • mantenere l’arco plantare
  • assorbire e restituire energia prodotta durante l’appoggio del piede
  • proteggere le ossa metatarsali

La causa è di origine meccanica e la presenza di un’osteofita come lo sperone calcaneare è solo una conseguenza dello stress della fascia all’inserzione calcaneare.

Il sintomo principale è il dolore acuto, che si irradia nella zona interna del tallone, di solito più intenso nelle prime ore del mattino, subito dopo il risveglio, quando i muscoli non si sono ancora “scaldati”.

L’approccio terapeutico in fase acuta, prevede l’utilizzo di farmaci antinfiammatori associati a trattamenti di fisioterapia e bendaggi che riducano la tensione della fascia e di conseguenza il dolore.

Successivamente, il podologo, confeziona delle ortesi plantari realizzate sul calco del piede per “aggredire” la causa scatenante e quindi risolvere definitivamente il problema.